Skip to contentSkip to navigation menu
CMO Review Created with Sketch.
Come soddisfare le aspettative dei clienti
Scopri come conoscere a fondo i tuoi clienti e impostare una strategia basata sulla gestione dei loro dati, grazie all'intervista che CMO Council ha condotto su 600 professionisti di marketing in EMEA, Nord America, APAC e LatAm
Insight#1:
la maggior parte dei responsabili di marketing raccoglie i dati da fonti tradizionali, senza considerare fonti più valide
Percentuale di intervistati che utilizzano fonti tradizionali per ottenere informazioni
50%
Dati di fatturazione
69%
Dati delle campagne
49%
Dati di vendita
81%
Dati di contatto
68%
Dati del CRM
12%
Dati psicografici (stile di vita, attitudini, valori...)
16%
Analisi predittiva (basata su batch)
11%
Dati commerciali (punti vendita, e-commerce, storico ordini...)
13%
Informazioni dal dipartimento HR (attribuzione team, talento e risorse)
8%
Dati predittivi in tempo reale (machine learning)
Percentuale di intervistati che utilizzano fonti di dati che forniscono informazioni in tempo reale
Insight#2:
Anche i pochi dati raccolti non sono sfruttati propriamente
0%
Degli intervistati ammette che solo il 25-50% dei dati raccolti è utilizzato per ottenere informazioni in tempo reale
0%
Solo il
dichiara di utilizzare oltre il 75% dei dati per fare intelligence in tempo reale
Insight#3:
I fattori che ostacolano un impiego efficace dei dati sono la mancanza di una strategia che coinvolga tutta l'organizzazione, skill non aggiornate e processi non idonei.
0%
Afferma che i dati sono intrappolati in silos aziendali
0%
sostiene che il problema sia gestire il passaggio a una strategia basata sui dati
0%
Dice di avere troppi dati per poterli gestire efficacemente
0%
riconosce che i dati a disposizione non sono precisi
Solo il
0%
dichiara di adottare una strategia basata sull'analisi dei dati in tutta l'organizzazione
Insight#4:
Una giusta strategia basata sull'analisi dei dati del cliente può fornire molti benefici
0%
Si basa sui dati del cliente per prendere decisioni migliori riguardo i contenuti, il tipo di canale e le modalità di engagement.
0%
Costruisce una relazione approfondita con i propri clienti, offrendo un coinvolgimento pertinente
0%
Ha constatato un miglioramento nei risultati e nel ritorno sulle campagne di marketing
0%
Sostiene di aver aiutato l'intera organizzazione a capire meglio i bisogni del cliente
0%
Ha creato nuovi prodotti, servizi o soluzioni per soddisfare le esigenze dei clienti